Tanti “Kiss Kiss” per la Botti “Miss”

La ventenne di Vallo della Lucania, Enza Botti, terza classificata a “Miss Italia 2015”, ritorna in “patria”, accolta da una folla in festa

Grande festa a Vallo della Lucania, per il ritorno della bellissima ventenne Enza Botti, una delle  3 finaliste, con il numero 26, del concorso di bellezza più importante d’Italia, condotto da Simona Ventura e giunto alla sua 67° edizione.

La giovane Miss Curvy Keyrà, dalle forme generose e mediterranee, amante della pasta e della cucina cilentana, purtroppo, non è riuscita ad aggiudicarsi l’ambìta fascia di “più bella d’Italia”, malgrado sia stata la più votata  attraverso i social network, anche grazie alla grande mobilitazione di tutto il Cilento che l’ha sostenuta.

Cilento che non è nuovo alla partecipazione di sue bellisime conterranee a “Miss Italia”.

Già nel 2001, infatti,  a vincere l’ambìto titolo fu la bella Daniela Ferolla di Ceraso e nel 2012, a varcare la soglia di Salsomaggiore Terme, fu un’altra miss, questa volta di Torre Orsaia, Anita Cavaliere.

Appassionata di danza classica, ma soprattutto di Flamenco, Enza si è fatta notare per il suo sorriso e per la sua simpatia, tanto da aggiudicarsi il titolo di “Miss Kiss Kiss”, che per tre mesi che le permetterà di essere la voce della omonima Radio , anche se il suo sogno più grande è quello di diventare una conduttrice televisiva.

Tornata a Vallo, ieri sera, Piazza Vittorio Veneto, le ha fatto sentire, ancora una volta, tutto il suo orgoglio e il suo calore.

Enza, statuaria, in una elegantissima e scintillante mise rossa, brillante come i suoi occhioni, con una cascata di boccoli sciolti sulle spalle, ha ringraziato, emozionatissima, la sua gente, che ha contribuito, non poco, a farle vivere questo magico sogno.

Insomma, per noi è lei la vera vincitrice di Miss Italia 2015 e non ci resta che augurarle una straordinaria carriera, degna della sua straordinaria bellezza.

Genny Gerbase

©Riproduzione Riservata

Si ringrazia Giuseppe Palladino per le foto

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: