Donato Di Sia : Tre anni chiesti per D’Addato, non sono una condanna esemplare

Intervista di Olga Marotta a Donato di Sia, padre di Maria Dorotea Di Sia, venticinquenne di Policastro Bussentino, morta in un incidente stradale a causa di Pantaleo D’addato, cugino del fidanzato della ragazza, il quale era alla guida ubriaco e drogato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: