Soppressione dei presidi sul territorio, ora tocca al Giudice di Pace di Sapri

Il nostro territorio continua a perdere presidi di sicurezza. Dopo il carcere di Sala Consilina, ad essere soppresso è il Giudice di Pace di Sapri. Il procuratore capo del Tribunale di Sala Consilina, Vittorio Russo:  “Cercheremo la soluzione più ragionevole che vada incontro alle esigenze del territorio”.  

Intervista: Genny Gerbase

Riprese: Rachele Furiati

© Riproduzione Riservata

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: