Nel Cilento torna “E… Vivi Bulgheria”, la kermesse del Comune di Celle finanziata dalla Regione

 

CELLE DI BULGHERIA. Escursioni e spettacoli teatrali, ma anche musica, mostre pittoriche e  premi internazionali. È il progetto finanziato dalla Regione Campania al piccolo comune di Celle di Bulgheria. 80mila euro, di cui 10mila di compartecipazione con fondi comunali, che il sindaco di Celle, Gino Marotta investirà nei prossimi mesi per eventi di promozione turistica del territorio: ambiente, gastronomia, cultura e gemellaggi. L’evento “E… Vivi Bulgheria”, giunto alla seconda edizione, si annovera tra le kermesse più attese. Nato inizialmente per rafforzare il legame con la Bulgaria (il comune di Celle di Bulgheria è gemellato con la cittadina bulgara di Veliki Preslav), ha attirato sul territorio, attraverso i vari appuntamenti previsti (percorsi integrati di musica, sport, arte, mestieri tradizionali e prodotti della gastronomia locale), i nuovi flussi turistici, provenienti soprattutto dall’est Europa. Tra i “turisti” della prima edizione anche l’ambasciatore di Bulgaria in Italia, Marin Raykov Nikolov, già Primo Ministro della Bulgaria e Kiril Lubomirov Topalov, ambasciatore della Repubblica di Bulgaria presso la Santa Sede. “La prima edizione – ha spiegato il sindaco – ha ottenuto risultati sorprendenti non solo per la massiccia presenza di gruppi turistici nazionali ed internazionali, ma ne ha beneficiato anche l’indotto economico territoriale dell’area cilentana che ha registrato un incremento del flusso in entrata: ristoranti, strutture alberghiere, piccole e medie attività commerciali”.

Comunicato stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: