Paura a Roccagloriosa, travolte e danneggiate diverse macchine nella notte tra il 10 e l’11 agosto

Paura a Roccagloriosa nella notte tra il 10 e l’11 agosto. Intorno alle 00.40 un uomo di circa 40 anni, originario del Comune cilentano ma residente all’estero, probabilmente sotto gli effetti dell’alcol, si è messo alla guida della sua auto, un’Audi nera di grossa cilindrata, ed ha travolto e danneggiato diverse macchine durante il tragitto verso casa.

Dapprima ha impattato violentemente contro una Fiat 127, parcheggiata in via San Paolo davanti l’abitazione del proprietario. Nonostante il forte urto, l’uomo ha continuato la sua corsa, travolgendo, quindici metri più avanti, in via San Cataldo, il corso principale del paese, altre due vetture: Ha tamponato una Fiat Punto, parcheggiata lungo la strada, scaraventandola su una Fiat Panda, parcheggiata anche questa davanti la Fiat Punto. Il forte impatto ha fatto salire la Panda sul marciapiede e spostato la Punto al centro della carreggiata, a causa della  forte collisione l’uomo ha perso la targa anteriore della macchina, lasciandola in strada.

Nemmeno il secondo impatto ha fermato l’uomo, che una cinquantina di metri più avanti ha  strisciato una terza macchina parcheggiata davanti la Cappella di Via San Cataldo e poi è rientrato a casa come se niente fosse successo.

La gente che si è riversata in strada dopo l’accaduto, ha raccontato di aver sentito dei forti boati e di aver visto la macchina allontanarsi seguendo una percorso irregolare. Per fortuna nessuno è rimasto ferito, al momento dei diversi incidenti nessuna persona si trovava in strada. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Sapri, per i rilievi del caso.

©Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: