In tutte le librerie con Felicia Kingsley

Uno scatto di Felicia,
fonte temponews.it

Pubblicato da New Compton Editori nella collana Anagramma è arrivato Non è un paese per single

Non è un paese per single è il nuovo romanzo edito da New Compton Editori nato dalla penna della talentuosa Felicia Kingsley, pseudonimo dell’autrice modenese classe 1987 che nella vita fa l’architetto. È iniziato tutto con il suo primo romanzo autopubblicato il bestseller “Matrimonio di convenienza”. Felicia seguita da ben 32 mila followers su Instagram è stata la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. “Non è un paese per single”  retelling di “Orgoglio e Pregiudizio”  la commedia romantica made in Italy più attesa dagli appassionati del genere è arrivata in libreria solo il 10 gennaio scorso ed è già caccia al libro, molti sono stati i lettori a pre ordinarlo, molti altri sono corsi in libreria per mettere in salvo la loro copia. Ma di cosa parla il nuovo romanzo di una delle scrittrici di rosa più amate del nostro paese? Felicia ha condiviso su i suoi canali social la trama ufficiale:

“Belvedere in Chianti, piccolo borgo sulle colline toscane, dove abbondano ulivi e vigne ma di scapoli nemmeno l’ombra, è in fermento: Charles Bingley, nipote del defunto conte Ricasoli, sta arrivando dall’Inghilterra per prendere possesso dell’eredità, la tenuta Le Giuggiole. La notizia ha scatenato le potenziali suocere, disposte a tutto pur di sistemare le figlie con Charles o con il suo altrettanto affascinante, ricco e single amico Michael D’Arcy. A chi, invece, questa caccia al marito non interessa, è Elisa: amica d’infanzia di entrambi i giovani, con i quali passava tutte le estati alla tenuta, e dove ora vive e si occupa con passione della vigna e della produzione del vino. Mentre tutte le ragazze di Belvedere si contendono i due appetitosi single, Elisa cerca di capire cosa ne sarà della tenuta, dato che Charles e Michael sembrano arrivati in Toscana con intenzioni poco chiare. Sono passati molti anni da quando lei e Michael erano compagni di giochi, la vita li ha cambiati e molti segreti si sono annidati tra le pieghe del tempo, che però sono sempre più difficili da nascondere. Possibile che due amici affiatati come loro possano ritrovarsi nemici? E se tra bicchieri di chianti, scorpacciate di pappardelle e molti malintesi Elisa e Michael finissero a fare i conti con sentimenti tanto forti quanto imprevisti e forse impossibili da reprimere? A Belvedere, terra di pettegolezzi, tutti vogliono sapere…” 

Ho fatto per voi una chiacchierata con la scrittrice, che ci ha confidato qualche dettaglio in più sulla sua ultima creatura.

Felicia il 10 gennaio è arrivato in tutte le librerie Non è un paese per single. Perché non è un paese per single? Perchè mi sembrava un titolo calzante per la storia, che effettivamente si svolge in un paesino in cui tutti sanno i fatti di tutti, lo sport ufficiale è il pettegolezzo e soprattutto, gli uomini scarseggiano.

Come mai questa volta ha deciso di ambientarlo in ltalia precisamente in toscana? Non scelgo le ambientazioni a tavolino, la storia nasce già con il suo setting. In questo caso, svolgendosi la storia al 90% in una tenuta vinicola credo che il Chianti si presti in maniera ottima, in più nella mia testa sentivo già i dialoghi in vernacolo toscano.

Lei è emiliana ma siamo nel Chianti, dai dialoghi spicca un’autentica conoscenza del dialetto toscano, sono state frutto di una ricerca sul luogo o di un suo personale studio? Nessuna delle due, sono fortunata ad avere un’amica fiorentina e anche la mia editor è proveniente proprio delle zone del Chianti, quindi mi hanno fatto da consulenti.

Che tipo di reazione si aspettava prima della pubblicazione e quanto tempo ha impiegato per la stesura dell’idea? Non mi aspetto reazioni, le aspettative sono la strada più facile per restare delusi. C’è sempre e solo la speranza che chi legge si diverta quanto mi sono divertita io a scrivere. Per questo romanzo la stesura è durata un anno, ovviamente a singhiozzo perchè ci sono mesi in cui ho scritto di più e altri in cui ho scritto meno.

I suoi lettori si staranno chiedendo sicuramente se c’è già in cantiere una nuova romantica storia d’amore o per il momento preferisce rilassarsi e godersi il successo di Non è un paese per single? C’è sempre una storia in cantiere. Raccolgo le idee per un nuovo romanzo mentre ne ultimo un altro così da non restare mai ferma.

 Il nuovo romanzo di Felicia Kingsley vi ha incuriosito? Non vi resta che correre in libreria se non l’avete già fatto e farvi coinvolgere da questa storia romantica e divertente. Alla prossima readers!

La copertina di “Non è un paese per single” dall’account Instagram di Felicia Kingsley

Michaela Alfano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: