“Art House”, quando l’arte si trasforma in impegno civile. Aperto l’e-voting. Tra i partecipanti anche Rachele Furiati

A Eboli, il progetto “Art House”, la “Casa dell’arte”, offre a 50 artisti la possibilità di contribuire a diffondere la

Leggi il seguito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: