The Batman: Robert Pattinson nei panni del supereroe pipistrello

Robert Pattinson in “The Batman”,
fonte Corriere.it

È Pattinson ad interpretare il celeberrimo Batman sul grande schermo

Robert Pattinson (35 anni), conosciuto dai più per aver prestato il volto al misterioso vampiro nella saga di Twilight, al fianco dell’attrice nonché sua ex fiamma Kristen Stewart (31 anni), lo riscopriamo in una veste tutta nuova. L’attore britannico dagli occhi di ghiaccio infatti è stato fin dal primo momento la scelta numero uno della Warner Bros per ricoprire il ruolo di Bruce Wayne, alias Batman, confermandosi l’attore più giovane ad aver interpretato il supereroe di Gotham. Al suo fianco l’attrice Zoe Kravitz (33 anni) nei panni di Selina Kyle, alias Catwoman, che conferma la bisessualità del suo personaggio; non è una novità in quanto Selina, era già stata tratteggiata come donna bisessuale in una serie di fumetti della DC Comics del 2015. Si evince dunque un riferimento alla comunità LGBTQIA. Ma tornando al protagonista, Robert Pattinson per vestire questo ruolo complesso non si è solo preparato per l’interpretazione del supereroe pipistrello, ma ha anche seguito un rigido regime alimentare arrivando a contare i bicchieri d’acqua, evitando l’alcool, la carne lavorata e i cibi fritti, ha dovuto mettere su anche molta massa muscolare, allendandosi con boxe, corsa e circuiti sulla sabbia. Batman è sicuramente uno degli eroi più iconici di casa DC nato dalla penna dello scrittore Bill Finger e creato dall’artista Bob Kane. Uscito solo il 3 marzo scorso nelle sale cinematografiche italiane, nelle prime 24 ore ha incassato oltre 700.000€, attestandosi come miglior opening day Warner Bros e opening day dell’anno. Andiamo a scoprire di più sul film evento di Matt Reeves, girato da Londra a Chicago e da Gaslow a Liverpool. Nel dettaglio ne aveva condiviso la sinossi la Uk Warner Bros: “The Batman è un thriller tagliente ricco d’azione che racconta il cavaliere oscuro durante i suoi primi anni di attività, mentre cerca di bilanciare la rabbia con ciò che è giusto, durante un’investigazione in cui al centro si trova un mistero disturbante che terrorizza Gotham. Robert Pattinson interpreta un Batman crudo e intenso, un disilluso e disperato vigilante che cerca di comprendere che la rabbia non lo rende migliore, paragonato al serial killer che sta inseguendo.” Pattinson racconta cosa ha pensato quando gli è stata offerta la parte: “Ho accettato senza esitazioni. Persino i miei agenti hanno detto – Oh, interessante, pensavamo volessi interpretare solo personaggi strambi – Anche lui è strambo è un altro tipo strambo. Ricerchi cose che ti spaventano, cose che sembrano totalmente fuori portata. È il fiore all’occhiello dei personaggi.”
A voi intriga questa nuova versione del Batman di Robert Pattinson? Se la risposta è sì, non vi resta che correre al cinema e accaparrarvi i biglietti. Alla prossima readers!

Da sinistra Robert e Zoe,
rispettivamente nei panni di Batman e Catwoman,
fonte Comingsoon.it

Di Michaela Alfano

©Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: